Lorenzo Lotto e il dattiloscritto dal cielo. Una storia vera

a cura di Consorzio Marche Spettacolo
di Enrico Maria Dal Pozzolo
con letture di Margherita Stevanato

La conferenza-spettacolo racconta la storia del dattiloscritto su Lorenzo Lotto di Federico Caldura, regista e scrittore veneziano scomparso nel 1975, creatore del celeberrimo Topo Gigio, che arriva a Enrico Maria Dal Pozzolo come dal cielo, dopo essere rimasto appeso a un filo per decenni, interrogandosi sul destino delle nostre parole depositate sulle carte e intrecciandolo a quello di Lorenzo Lotto.

Prima dello spettacolo (dalle ore 17,30 alle 19,30), incluso nel prezzo del biglietto:
VISITA GUIDATA ALLA PINACOTECA CIVICA DI JESI E ALL'ISTITUTO MARCHIGIANO ENOGASTRONOMIA
a cura di Comune di Jesi
posti limitati, prenotazione obbligatoria
Max 10 persone per turno di visita (17,30 - 18 - 18,30 - 19)

Il biglietto unico Lorenzo Lotto nelle Marche è acquistabile il giorno dello spettacolo  presso i Musei Civici di Palazzo Pianetti o la sera stessa dello spettacolo presso la Biblioteca Planettiana. Il biglietto dà accesso ai musei di 5 località (Pinacoteca Civica di Ancona, Musei Civici di Palazzo Pianetti di Jesi, Musei Civici di Colloredo Mels di Recanati, il MASM-Museo Arte Sacra di Mogliano, Sala degli Stemmi del Palazzo Comunale di Cingoli) oltre alla visita del percorso multimediale dell’IME – Istituto Marchigiano di Enogastronomia con sede a Jesi, ente di rilievo regionale dedicato alla conoscenza, formazione, divulgazione e degustazione dei prodotto enogastronomici marchigiani di qualità. 

Lorenzo Lotto e il dattiloscritto dal cielo. Una storia vera

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy